Barbaresco Docg Basarin

barbaresco Docg

Tipologia: rosso

Vitigno: nebbiolo 100%

Note organolettiche: l’eleganza e la piacevolezza caratterizzano questo vino: vellutato, armonico, con profumi floreali e di frutti di bosco che si fondono con aromi di cioccolato e di spezie, aggraziati, delicati, suadenti. Il colore è rosso rubino granato e con gli anni assume toni leggermente aranciati.

Tecnica di servizio con note particolari di abbinamento:la giusta temperatura di servizio è di 18-20 gradi, per esaltarne le caratteristiche.
Il Barbaresco è tradizionalmente il compagno dei secondi piatti ma grazie ai suoi aromi delicati trova un giusto legame anche con risotti e primi piatti saporiti e con tutti i formaggi. Qualcuno, abbozza anche un abbinamento con i dessert a base di cioccolato.

Curiosità: il vino viene prodotto secondo i metodi dell’agricoltura biologica e certificato attraverso Ecogruppo Italia e l’azienda è stata la prima, in questo territorio, a convertire i propri vigneti. Il barbaresco è la punta di diamante di Punset, il fiore all’occhiello e ha affermato la propria reputazione un po’ dovunque: per ben due volte (1994 e 2012) è stato l’unico barbaresco inserito nella prestigiosa classifica mondiale “The top 100 wines of the year” redatta dalla rivista americana The Wine Spectator ed annualmente la stampa specializzata, nazionale ed estera attribuisce al Barbaresco ottime valutazioni.